fbpx
Singapore e lo skyline di notte

Sempre pronta x partire

ACCENDERE LA SCINTILLA DELLA CURIOSITÀ CHE C’È IN TE
PER FARTI SCOPRIRE LE BELLEZZE DEL MONDO

Ciao ragazzi! Sono Elisa Mout e 3 anni fa ho avuto idea di creare questo blog!

Sempre pronta x partire è nato per scoprire e farti scoprire luoghi e culture di straordinaria bellezza e aiutarti ad accendere la scintilla della curiosità che c’è in te.
Voglio farti emozionare e sognare con i miei racconti, ma anche aiutarti a organizzare i tuoi viaggi con consigli pratici e utili.

Quando visito un posto nuovo mi piace arrivare preparata: leggo tutti i libri disponibili, contatto le guide locali e raccolgo il maggior numero di informazioni possibili.
All’interno dei miei articoli ho voluto fare lo stesso. Cerco di andare più in profondità per poter condividere la vera essenza e la straordinaria bellezza dei luoghi che ho visitato.
Il blog è stato pensato per chi sta organizzando un viaggio ed è in cerca di consigli utili, ma anche per tutti coloro che vogliono volare semplicemente con la fantasia.

Se anche tu sei una di quelle persone che trova ogni scusa buona per partire, allora sei atterrato nel posto giusto!

Iscriviti alla newsletter di Sempre pronta x partire

Iscriviti GRATIS per ricevere ogni settimana la newsletter
con gli ultimi articoli pubblicati sul sito e le novità del momento che possono aiutarti a organizzare tutti i tuoi viaggi

Leggi l’informativa sulla privacy

Gli ultimi post

Sala Gonin luoghi segreti di Torino
Italia
sempreprontaxpartire

Sala Gonin, la stanza segreta della stazione di Torino Porta Nuova

Ci troviamo nella seconda metà del 1800 alla Stazione di Torino Porta Nuova. Fra i passeggeri che aspettano il treno è presente anche un ospite molto speciale: è il Re in persona!
Fra pochi minuti salirà su una carrozza super lussuosa… ma nel frattempo?!
Come tutti gli altri passeggeri anche lui dovrà aspettare il treno e la sala d’attesa non può essere meno bella ed elegante! Ecco allora che davanti a lui si aprono le porte di Sala Gonin!

Leggi Tutto »
Italia
sempreprontaxpartire

Tutankhamon: Viaggio verso l’eternità. La mostra che celebra i 100 anni dalla scoperta più famosa dell’antico Egitto

Chissà cosa deve aver provato Howard Carter, l’archeologo che per primo scoprì la tomba di Tutankhamon, quando varcò la soglia del sepolcro e vide gli incredibili tesori contenuti al suo interno!
Oggi è possibile rivivere quella stessa sensazione grazie alla mostra intitolata Tutankhamon: viaggio verso l’eternità, visitabile alla Promotrice delle Belle Arti a Torino.

Leggi Tutto »
Italia
sempreprontaxpartire

Casa Martini: visita allo stabilimento in cui è nato uno dei drink più famosi al mondo

È uno dei drink più famosi al mondo. È nato in un piccolo paesino in provincia di Torino e da lì hai poi raggiunto i cinque continenti. È senza ombra di dubbio la bevanda più amata da James Bond, ordinato sempre “agitato, non mescolato”. Stiamo parlando del Martini!
Questa volta mi sono recata a Pessione presso Chieri, nel luogo dove tutto ha avuto inizio. Proprio in questa frazione di appena 1.600 abitanti, si trova infatti il museo e lo stabilimento produttivo.

Leggi Tutto »
Emirati Arabi
sempreprontaxpartire

Expo 2020 Dubai: nel cuore della prima Esposizione Universale del mondo arabo

La prima Esposizione Universale nacque nel 1851 a Londra sul volere del principe Alberto, marito della Regina Vittoria.
Nel periodo in cui l’industrializzazione la faceva da padrone e si affermava l’idea che l’uomo potesse avere il controllo su qualsiasi aspetto della natura e della sua vita, si decise di creare una manifestazione che fosse in grado di valorizzare le arti, la scienza e la tecnica.
Oggi, 169 anni dopo la prima grande esposizione nel Regno Unito, nasce Dubai Expo 2020.

Leggi Tutto »
Sant'apollinare nuovo il corteo delle vergini
Italia
sempreprontaxpartire

I mosaici di Sant’Apollinare Nuovo, talmente belli da suscitare l’invidia del Papa

Sant’Apollinare Nuovo è uno degli 8 siti che costituiscono il patrimonio UNESCO di Ravenna. I suoi mosaici sono talmente affascinanti che i fedeli erano intenti ad ammirare questi incredibili mosaici, distraendosi quindi durante le funzioni religiose. Il Papa Gregorio Magno, parecchio infastidito dall’atteggiamento dei suoi parrocchiani, fece allora letteralmente affumicare queste opere in modo da renderle meno luminose e riportare le sue pecorelle smarrite sulla “retta via”!

Leggi Tutto »

Puoi seguirmi qui

Non dimenticare di visitare le pagine social di Sempre pronta x partire e condividere gli articoli che hai letto!

sempreprontaxpartire.it – sempreprontaperpartire@gmail.com