fbpx
Scogliere di Moher in Irlanda

214 metri a picco sul mare: le Scogliere di Moher

Nel tuo viaggio in Irlanda, le Scogliere di Moher (o Cliffs of Moher) sono una di quelle mete che non possono mancare!

Descrivere un paesaggio non è mai una cosa facile. É difficile trasmettere attraverso le lettere della tastiera le emozioni che un panorama è in grado di generare, senza cadere in frasi banali o scontate. In questo post cercherò di trasmetterti tutte le sensazioni che questo magnifico posto è in grado di regalare.

L’articolo, come sempre, è composto da due parti: nella prima andremo alla scoperta di queste straordinarie scogliere. Nella seconda invece ho voluto riportare tutte le informazioni più pratiche per organizzare la tua visita, comprese le escursioni guidate e gli hotel della zona in cui puoi soggiornare.

Tuttavia se dovessi avere ancora qualche dubbio, non esitare a mandarmi una mail all’indirizzo sempreprontaperpartire@gmail.com. Sarò felice di aiutarti!

Quindi zaino in spalla e… si parte!

Indice

Scogli delle Cliff of Moher
Particolare delle Cliffs of Moher

Quanto sono alte le scogliere di Moher?

Le Cliffs of Moher, il cui nome deriva dal gaelico e vuol dire “Scogliere della rovina”, sono famose in tutto il mondo per la loro incredibile altezza.

Situate nella parte nord-occidentale della costa di Clare in Irlanda, mi trovo di fronte a 8 chilometri di roccia a picco sul mare, ad un’altezza che oscilla fra i 120 e i 214 metri. Solo una parte di questo percorso è accessibile al pubblico. Il terreno infatti è franoso e in alcuni punti può risultare pericoloso. 

Stai cercando una guida per l’Irlanda? Allora non perderti questa del National Geographic!

Al suo interno potrai trovare una serie di itinerari dettagliati, suddivisi per zona, che ti accompagneranno nelle destinazioni più celebri e imperdibili ma anche verso mete più insolite e meno conosciute. È inoltre disponibile una sezione dedicata alle informazioni pratiche (numeri utili, trasporti, hotel e ristoranti, eventi, guida allo shopping) e una comoda mappa estraibile.

Tutto ciò che serve per rendere il tuo viaggio indimenticabile!

Spuntone di Roccia Cliffs of Moher

Cosa vedere alle Cliffs of Moher

Il paesaggio che si ammira da queste scogliere è surreale: da un lato il blu profondo dell’oceano, le cui onde si infrangono contro le grigie scogliere e dall’altro il verde brillante dei prati, la cui erba viene costantemente sferzata dal vento.

Nel corso della stessa giornata il tempo può cambiare sensibilmente: il cielo limpido, che permette di vedere l’oceano anche per parecchi chilometri, può lasciare improvvisamente il posto a una fitta nebbia, che conferisce a queste scogliere un’aura misteriosa e affascinante.

Osservandole attentamente si possono notare i vari strati di roccia arenaria e sedimentaria sovrapposti fra loro, testimonianza dell’evoluzione nel corso dei millenni.

O'Briens Tower delle Scogliere di Moher in Irlanda
O'Brien's Tower

O'Brien's Tower

In questo luogo apparentemente desolato dove la natura la fa da padrone è però presente un piccolo segno della presenza dell’uomo: è la O’Brien’s Tower, una torre circolare su due piani realizzata nel 1835 per osservare e proteggere le aree circostanti, fra cui le Isole Aran, la baia di Galway e il Connemara.

Si racconta che Cornelius O’Brien, costruttore della struttura, attirasse qui le ragazze e, con la scusa di un rito scaramantico porta fortuna, le baciasse sotto l’archetto. Furbetto il nostro caro Cornelius! 

La grotta dei giganti delle cliffs of moher
La grotta dei giganti alta più di 100 metri

La Grotta del Gigante

Nel corso degli anni, la forza del vento e dell’acqua, sono state in grado di scavare e plasmare le rocce delle Cliffs of Moher. 

Uno degli aspetti più suggestivi è sicuramente la Grotta del Gigante, un’insenatura alta più di 100 metri che può essere vista facilmente se situati in corrispondenza della O’Brien Tower.

I più coraggiosi possono ammirare questa particolare opera della natura attraverso un percorso in barca.

Pulcinella di mare alle cliffs of moher
Le Pulcinelle di Mare, uno degli abitanti più famose di queste scogliere

La scogliere di Moher: un paradiso di biodiversità

La maggior parte delle scogliere presenta grotte e anfratti all’interno dei quali l’acqua del mare viene risucchiata. Queste insenature sono anche il luogo perfetto per ospitare numerosi animali e uccelli, fra cui la pulcinella di mare.

Questi simpatici volatili da piumaggio bianco e nero e dal becco arancione non sono però gli unici ad aver scelto le Cliffs of Moher come loro casa. Qui infatti è possibile trovare anche i Razorbill, conosciuto anche come gazza marina, il Gracchio corallino, un uccello completamente nero dal becco arancione e la Gavina, un gabbiano migratore.

Per sensibilizzare maggiormente i visitatori sull’importanza di tutelare un’area così particolare e ricco di biodiversità, agli inizi degli anni ’90 è stato creato un apposito centro dove potrai conoscere la fauna e la flora locale.

Scogliere di Moher dove fu girato Harry Potter in Irlanda
Le Scogliere di Moher si estendono a perdita d'occhio

Curiosità sulle Scogliere di Moher

Come saprai se hai già letto qualcuno dei miei articoli, mi piace sempre raccontare le curiosità e le “chicche” che si nascondono dietro a ciascun luogo.
E questo articolo non poteva fare eccezione! Eccone alcune!

  • La bellezza di questo posto colpì anche il regista di Harry Potter che decise di girare qui alcune scene del film “Harry Potter e il principe mezzosangue”
  • In realtà Harry Potter non fu il solo film girato qui. Anni prima queste scogliere diventarono il set cinematografico de “La Storia Fantastica” e nel 1970 “La Figlia di Ryan”
  • Le Cliffs of Moher hanno origini antichissime: si sono formate 320 milioni di anni fa. Sono portati bene però!
  • Il nome delle scogliere arriva dal gaelico e letteralmente viene tradotto come “Scogliere della rovina”
  • In alcuni punti delle scogliere è possibile vedere residui di fossili animali
  • Alle scogliere di Moher sono state dedicate due canzoni “Cliffs of Moher” degli Orphanage e “Celtica Patchanka” dei Modena City Ramblers.
  • A differenza di quanto si potrebbe pensare, queste non sono le scogliere più alte d’Europa
  • Belle ma anche fatali. Nel corso degli anni sono morte 60 persone cadendo da queste scogliere.
  • È possibile fare un tour virtuale delle Cliffs of Moher collegandosi al sito www.cliffsofmoher.ie/virtual-tour-view

Hai già condiviso questo viaggio?

Scogliere di Moher Harry Potter
Una scena del film di Harry Potter ambientata lungo queste scogliere

Informazioni utili per organizzare la tua visita alle Cliffs of Moher

Se le Cliffs of Moher ti hanno incuriosito e vuoi avere tutte le informazioni necessarie per organizzare la tua visita, qui di seguito trovi le risposte alle tue domande.
Naturalmente, se dovessi avere ancora qualche dubbio, non esitare a lasciarmi un commento di seguito o inviarmi una mail all’indirizzo sempreprontaperpartire@gmail.com

Cliffs of Moher Experience
Il monumento di ingresso alle Cliffs of Moher

Quando visitare le Cliffs of Moher

Le Cliffs of Moher sono visitabili tutti i giorni durante i seguenti orari:

  • Gennaio: 09.00 – 17.00
  • Febbraio: 09.00 – 17.00
  • Marzo: 08.00 – 19.00
  • Aprile: 08.00 – 19.00
  • Maggio: 08.00 – 21.00
  • Giugno: 08.00 – 21.00
  • Luglio: 08.00 – 21.00
  • Agosto: 08.00 – 21.00
  • Settembre: 08.00 – 19.00
  • Ottobre: 08.00 – 19.00
  • Novembre: 09.00 – 17.00
  • Dicembre: 09.00 – 17.00

Non è possibile accedere al sito il 24, 25 e 26 dicembre.

Ultimo aggiornamento: 26 agosto 2022

Una Pulcinella di mare sulle Scogliere di Moher
Una Pulcinella di mare sulle Scogliere di Moher

Prezzo e dove acquistare i biglietti per le Cliffs of Moher

Per accedere alle Cliffs of Moher il costo del biglietto è:

  • Adulti:€ 7,00
  • Family: € 14,00 (2 adulti e 2 bambini sotto i 12 anni)
  • Bambini sotto i 5 anni: Gratis

 

Puoi comprare i biglietti direttamente sul sito www.cliffsofmoher.ie

È inoltre possibile acquistare speciali tour organizzati da GetYourGuide che prevedono la visita alle scogliere. Qui di seguito te ne ho riportati alcuni. Clicca su ciascuno di essi per scoprire e prenotare il tour.

 

Ultimo aggiornamento: 26 agosto 2022

Paesaggio visibile dalle scogliere di moher
Il paesaggio che si può vedere dalle Scogliere di Moher

Dove si trovano le Cliffs of Moher

Le Cliffs of Moher si trovano nella contea di Clare, lungo la Wild Atlantic Way, circondati dal favoloso paesaggio del Burren.

Le scogliere distano circa 75 km da Galway, 270 da Dublino e 177 da Cork.

Dove dormire: prenota il tuo hotel

Per visitare le Scogliere di Moher sono presenti diversi hotel, B&B e agriturismi nella zona.

Fra questi, uno che potrebbe fare è al caso tuo è il Ramblers Rest B&B, un’incantevole struttura che offre una vista mozzafiato sull’Oceano Atlantico, sulle Isole Aran e sulla Baia di Galway

Clicca qui per prenotare la tua stanza Ramblers Rest B&B o in alternativa scorri sulla mappa riportata qui di seguito per trovare altre strutture.

Booking.com

La tua guida di viaggio

Una delle guide migliori per visitare questa zona è: “Irlanda” realizzata dal National Geographic.

Clicca qui per acquistare la guida o sul link riportato qui di seguito.

Dettaglio delle Cliffs of Moher
Dettaglio delle Cliffs of Moher

Alcuni consigli per visitare le Cliffs of Moher

In questo capitolo ho voluto riportarti una serie di consigli molto pratici che potrebbero esserti utili per organizzare la tua visita.

  • Il momento migliore per salire sulla O’Brien Tower è al tramonto. Se il tempo è bello da qui potrai scattare foto spettacolari su tutta la baia
  • Indossa un paio di scarpe comode da trekking per camminare lungo i sentieri. Non sono passeggiate difficili, ma sicuramente non sono da fare con i tacchi (e credimi che ho visto alcune persone farlo!)
  • Porta con te un leggero k-way
  • Non dimenticare occhiali da sole e protezione solare, ma neanche una mantellina antipioggia! Il tempo cambia molto rapidamente
  • Usa il cervello! Le scogliere sono meravigliose, ma anche a strapiombo sul mare. Non avvicinarti troppo alle estremità, magari per fare un selfie. Rischi seriamente di volare giù!
  • Se le condizioni atmosferiche non sono buone e la nebbia è alta, non intraprendere il percorso. Potrebbe rivelarsi pericoloso
  • Non dimenticare acqua e cibo
  • Sul sito ufficiale delle Cliffs of Moher è stato messo a disposizione un bellissimo servizio per conoscere in tempo reale il meteo che potrai incontrare (www.cliffsofmoher.ie)

I mille volti delle Scogliere di Moher

Come tantissimi paesaggi irlandesi, anche le scogliere cambiano completamente “volto” a seconda del clima e della luce del sole. Quando sono arrivata era un giorno abbastanza grigio, il cielo era coperto e mi aspettavo pioggia da un momento all’altro. Nel giro di un quarto d’ora si è alzato un leggero venticello e le nuvole hanno lasciato spazio ad un timido raggio di sole. All’improvviso il paesaggio è cambiato completamente.

Se visiterai mille volte le scogliere, ti troverai ogni volta di fronte ad un panorama diverso. Probabilmente il momento migliore per poterle ammirare in tutta la loro maestosità è all’imbrunire, verso il tramonto.

Quindi siediti, rilassati e osserva come cambiano velocemente le scogliere e il mare davanti a te.

Hai già visitato le scogliere o le hai inserite nel tuo prossimo viaggio? Lasciami un commento qui di seguito!

Picture of Elisa Mout

Elisa Mout

Sono Elisa e ho due grandi passioni: viaggiare e leggere libri!
Mi piace girare il mondo e scoprire cosa si cela dietro a ogni luogo: la sua storia, i suoi aneddoti e le sue leggende!

Scopri di più!

Informazioni utili

Nome completo: Cliffs of Moher
Quando: Visitabili tutto l'anno
Prezzo: Costo del biglietto per accedere alle scogliere:

  • € 7,00 per adulti
  • Gratis per bambini fino ai 5 anni
    Dove: Cliffs of Moher, 7 miles north of Lahinch, Liscannor - Irlanda
    Come arrivare:
  • In auto: Partendo da Dublino imboccare l'autostrada M6 in direzione Galway
    Sito web: www.cliffsofmoher.ie

  • Verifica la disponibilità

    Booking.com

    Iscriviti alla newsletter

    Seguimi su Facebook

    Lascia un commento!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    All’interno di questo post sono presenti dei link di affiliazione. Questo significa che se deciderete di effettuare una prenotazione o fare un acquisto e utilizzerete questi link, i siti mi riconosceranno una percentuale. Per voi non ci sono costi aggiuntivi, ma così facendo supporterete questo blog e il lavoro che si nasconde dietro a ogni articolo pubblicato. Grazie