fbpx
Strada panoramica del monte san bartolo

Tra scogliere e mare: la Strada Panoramica del Monte San Bartolo

Cari amici appassionati di moto e bici, se siete alla ricerca di un percorso stimolante e molto suggestivo da fare nelle Marche, questo articolo fa proprio al caso vostro.
Ci troviamo, fra Pesaro e Gabicce Monte, lungo la Strada Panoramica che attraversa il Parco Naturale del Monte San Bartolo.
Un percorso meraviglioso dove cielo, terra e acqua s’incontrano.
Qui la macchia mediterranea abbraccia un mare dal colore blu intenso, tipico della Riviera del Conero.
Un itinerario suggestivo lungo 25 km da fare in sella a una moto o a una bicicletta (meglio ancora se elettrica, viste le ripide colline!).
Come sempre l’articolo è diviso in due parti: nella prima troverai le principali attrazioni da vedere all’interno del Parco Naturale di San Bartolo; nella seconda le informazioni per organizzare la tua vista.
Se, dopo aver letto il post, dovessi avere ancora dei dubbi o delle domande, non esitare a contattarmi all’indirizzo sempreprontaperpartire@gmail.com o lasciare un commento qui di seguito.
Ora però non indugiamo oltre e andiamo alla scoperta delle meraviglie che ci riserva il Monte San Bartolo.
Quindi zaino in spalla e… si parte!

Indice

Mare Adriatico San Bartolo
Il Monte San Bartolo dove terra, acqua e cielo si incontrano

Cosa vedere a San Bartolo

Il nostro percorso inizia a Pesaro, imboccando la Strada Panoramica che dalla città sale su per le dolci colline che arrivano fino a Gabicce Monte.
Lungo il cammino è possibile ammirare una notevole varietà di paesaggi: piante tipiche della macchia mediterranea si alternano a campi coltivati, vigneti lasciano spazio a prati dove cavalli si muovono liberi, piccoli borghi si mimetizzano nella natura incontaminata.
Il parco è un vero e proprio paradiso di biodiversità in cui vengono custodite tantissime specie di piante rare e più di 350 alberi monumentali.

Il Faro di Monte San Bartolo​
Il Faro di Monte San Bartolo​

Il Faro di Monte San Bartolo

Fra i numerosi luoghi di interesse che ospita il Monte San Bartolo c’è anche… un elegante e gigantesco faro bianco!
Alto 25 metri, ancora oggi questa meravigliosa struttura illumina il percorso delle barche, aiutando marinai e viaggiatori a orientarsi durante la navigazione.
Nel 1944, durante la Seconda Guerra Mondiale, il faro fu distrutto dai Tedeschi che battevano in ritirata. La sua assenza durò tuttavia molto poco: nel 1952 venne completamente ricostruito e nuovamente acceso.
Mi sono informata per sapere se era possibile visitarlo, ma (ahimè) ho scoperto che solitamente è chiuso al pubblico, e apre le sue porte solo in speciali occasioni, come le giornate del FAI.
Il faro non è posizionato lungo la strada principale, bensì leggermente più all’interno. È consigliabile parcheggiare l’auto nell’area dedicata vicino al ristorante Gibas, quindi percorrere a piedi i 700 metri di collina che lo separano dal faro.

Goditi la libertà di vivere il Monte San Bartolo al tuo ritmo e fermati per deliziose prelibatezze lungo il percorso.

Noleggia una comoda e-bike e ricevi un cesto pieno di salumi, formaggi e snack.

Powered by GetYourGuide
Ingresso del borgo di Fiorenzuola di Focara
L'ingresso del borgo di Fiorenzuola di Focara

Fiorenzuola di Focara: il borgo che ispirò Dante

Continuando il percorso verso Gabicce Monte, si raggiunge il piccolo borgo medioevale di Fiorenzuola di Focara, entrato a far parte della classifica dei Borghi più Belli d’Italia nel 2023.
Una leggenda narra che il paesino si chiamasse inizialmente solo Fiorenzuola. Il nome “Focara” venne aggiunto solo successivamente ed era legato ai numerosi fuochi che venivano accesi sul promontorio per segnalare la presenza dello sperone di roccia ai naviganti.
Il borgo venne citato anche da Dante nel XXVIII canto dell’Inferno della Divina Commedia. Ancora oggi puoi leggere il famoso passaggio letterario in cima all’arco che permette l’accesso al borgo.
Al Sommo Poeta è stata inoltre dedicata un’opera scultorea, “Dante il Poliedrico”, visibile all’interno della volta stessa. 13 formelle in terracotta, realizzate da 13 diversi artisti, rappresentano la figura di Dante in pose e angolazioni diverse.

L'opera d'arte "Dante il poliedrico" realizzata da 13 diversi artisti a Fiorenzuola di Focara

Superate le mura che circondano la città, è possibile passeggiare lungo piccoli e ordinati vicoletti su cui si affacciano eleganti case in mattoni chiari.
Salendo verso la parte alta della collina, si raggiunge la Chiesa di Sant’Andrea Apostolo con il suo famoso campanile.
Infine non può mancare una passeggiata lungo il Sentiero dell’Amore, che si snoda lungo la costa offrendo una vista mozzafiato sul mare. Un’esperienza perfetta da fare con il proprio innamorato!

Stradine di Fiorenzuola di Focara
Una delle stradine che caratterizzano Fiorenzuola di Focara
Natura di monte san bartolo
Monte San Bartolo

Gabicce Monte

La strada panoramica del Monte San Bartolo termina a Gabicce Monte, un piccolo paese arroccato sulla montagna da cui si ha una vista mozzafiato su tutta la baia circostante.
Dopo aver viaggiato tanto, è però arrivato il momento di sedersi a tavola e gustare un’ottima cena in uno dei numerosi ristoranti che si affacciano a picco su un azzurrissimo mare Adriatico.

Hai già condiviso questo viaggio?

Goditi la libertà di vivere il Monte San Bartolo al tuo ritmo e fermati per deliziose prelibatezze lungo il percorso.

Noleggia una comoda e-bike e ricevi un cesto pieno di salumi, formaggi e snack.

Powered by GetYourGuide
Promontorio del monte san bartolo
Il promontorio di Monte San Bartolo

Informazioni utili per organizzare la tua visita al Monte San Bartolo

Se il Monte San Bartolo ti ha incuriosito e vuoi avere tutte le informazioni necessarie per organizzare la tua visita, qui di seguito trovi le risposte alle tue domande.
Naturalmente, se dovessi avere ancora qualche dubbio, non esitare a lasciarmi un commento di seguito o inviarmi una mail all’indirizzo sempreprontaperpartire@gmail.com

Quando visitare il Monte San Bartolo

Il Monte San Bartolo è visitabile tutti i giorni.

I periodi migliori durante l’anno sono sicuramente in primavera e autunno, quando la natura si mostra in tutto il suo splendore.

Ultimo aggiornamento: 14 maggio 2024

Prezzo per Monte San Bartolo

Per accedere al Monte San Bartolo l’ingresso è gratuito.

È inoltre possibile acquistare speciali tour organizzati da GetYourGuide, come ad esempio il noleggio di e-bike con cestino da pic nic.

Ultimo aggiornamento: 14 maggio 2024

Goditi la libertà di vivere il Monte San Bartolo al tuo ritmo e fermati per deliziose prelibatezze lungo il percorso.

Noleggia una comoda e-bike e ricevi un cesto pieno di salumi, formaggi e snack.

Powered by GetYourGuide

Dove si trova il Monte San Bartolo

La Strada Panoramica del Monte San Bartolo si trova nelle Marche, fra Pesaro e Gabicce Monte.

Fiorenzuola Bed & Breakfast
Fiorenzuola Bed & Breakfast - Fonte: Booking.com

Dove dormire: prenota il tuo hotel

Per visitare il Monte San Bartolo sono presenti diversi hotel, B&B e agriturismi nella zona.

Fra questi, uno che potrebbe fare è al caso tuo è il Fiorenzuola Bed & Breakfast, situato in una posizione favolosa sulla baia sottostante.

Clicca qui per prenotare la tua stanza al Fiorenzuola Bed & Breakfast o in alternativa scorri sulla mappa riportata qui di seguito per trovare altre strutture.

 

La tua guida di viaggio

Una delle guide migliori per visitare questa zona è: Marche realizzata dalla Lonely Planet e scritta da Adriana Malandrino

Clicca qui per acquistare la guida.

Picture of Elisa Mout

Elisa Mout

Sono Elisa e ho due grandi passioni: viaggiare e leggere libri!
Mi piace girare il mondo e scoprire cosa si cela dietro a ogni luogo: la sua storia, i suoi aneddoti e le sue leggende!

Scopri di più!

Informazioni utili

Nome completo: Strada Panoramica del Monte San Bartolo
Quando: Aperta tutto l'anno
Prezzo: Gratuito
Dove: Fra Pesaro e Gabicce Monte
Sito web: www.parcosanbartolo.it
Giorni necessari: 1 giorno

Prenota il tuo hotel

Booking.com

Iscriviti alla newsletter

Seguimi su Facebook

All’interno di questo post sono presenti dei link di affiliazione. Questo significa che se deciderete di effettuare una prenotazione o fare un acquisto e utilizzerete questi link, i siti mi riconosceranno una percentuale. Per voi non ci sono costi aggiuntivi, ma così facendo supporterete questo blog e il lavoro che si nasconde dietro a ogni articolo pubblicato. Grazie

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscriviti alla newsletteR

Ti è piaciuto questo articolo?! Allora non rischiare di perdertene altri e iscriviti alla newsletter!